Consultazione per Adolescenti

La crisi adolescenziale è riferibile ai compiti di sviluppo da realizzare verso l’adultità e la consultazione psicologica può essere di breve durata per soddisfare la necessità di confrontarsi con uno psicologo, accompagnare nella ripresa della crescita. La consultazione e la terapia breve di individuazione consistono in colloqui con il giovane o la ragazza, il coinvolgimento nella fase iniziale e finale dei genitori in accordo con l’adolescente e nella restituzione conclusiva.

La terapia breve di individuazione prevede :

  • Colloqui con la coppia di genitori/ un genitore e comunicazione degli scopi
  • Colloqui con il ragazzo/ la ragazza con definizione di aspettative e motivazioni
  • Restituzione all’adolescente rispetto ai colloqui effettuati
  • Colloquio di restituzione ai genitori concordato con l’adolescente.